PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE IN DIGITALE

In attuazione della Delibera di Giunta Comunale n. 17 del 22.02.2018 s'informa che:
Da Venerdì 02.03.2018 non sarà più possibile consegnare al protocollo generale di questo Comune copia e riproduzione cartacea delle istanze edilizie e SUE, ad eccezione delle sole istanze paesaggistiche (ordinarie e semplificate) per le quali sarà necessario presentare sia la documentazione digitale che cartacea (in triplice copia), ai fini istruttori e per la Soprintendenza.
All'atto della presentazione di ogni singola istanza e in fase di pubblicazione, il sistema invierà una PEC contenente i dati del richiedente e professionista, i moduli e la documentazione caricati, direttamente all’indirizzo PEC del Protocollo Comunale, che provvederà a registrare e assegnare automaticamente un protocollo in entrata.
Basterà quindi utilizzare esclusivamente le funzionalità del portale SUE per presentare le proprie istanze, segnalazioni e comunicazioni.
Lo Sportello Unico per l'Edilizia si riserva in ogni caso la facoltà di poter richiedere, qualora sia necessario in funzione della specifica pratica, una copia cartacea della documentazione ricevuta a mezzo PEC dal portale, ai fini istruttori.
Si ricorda infine ai professionisti che:
- è obbligatorio allegare copia della procura speciale per la sottoscrizione digitale, la presentazione, la ricezione/notifica telematica di pratica edilizia e relative comunicazioni al Comune competente (sottoscritta dal committente e dall'impresa incaricata dei lavori) per ogni singola istanza;
- tutta la documentazione, elaborati grafici e relazioni caricate dovranno essere firmati digitalmente dallo stesso professionista;
Per particolari necessità si invita a contattare lo Sportello Unico per l'Edilizia prima di procedere con la presentazione della pratica.
Non sarà ammessa la presentazione esclusivamente in formato cartaceo delle istanze e comunicazioni SUE.

I pagamenti di DIRITTI DI SEGRETERIA, CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE e SANZIONI
AMMINISTRATIVE relativi a ciascuna pratica edilizia possono essere effettuati come segue:
a. In contanti (se importi inferiori a € 1.000,00) presso la Tesoreria Comunale (Banca Popolare di Lodi, Via Principale – Pieve Fissiraga) da Lunedì a Venerdì nei seguenti orari: 8.20 - 12.30;
Comune di Pieve Fissiraga
Provincia di Lodi

Sportello Unico per l’Edilizia
Municipio: Piazza Roma, 5 - 26854 PIEVE FISSIRAGA (LO) 0371/98000/98095 - Fax. N° 0371/98355 - Codice Fiscale n° 84506650153
Partita I.V.A. N° 05958910159 - E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Sito Internet: www.comune.pieve-fissiraga.lo.it
b. Con assegno circolare intestato alla Tesoreria Comunale (Banca Popolare di Lodi, Via Principale
– Pieve Fissiraga) da Lunedì a Venerdì nei seguenti orari: 8.20 - 12.30;
c. Con bonifico bancario alle seguenti coordinate: Banca Popolare di Lodi – ag. Centro
Commerciale – Lodi - codice IBAN: IT 28 C 050 342 033 0000000 297 618;
Il costo di costruzione, in vigore per l'anno 2018, è pari ad €/mq 403,77;

SPORTELLO SUE – CPORTAL
http://www.pievefissiraga.cportal.it/

Pieve: Bando Borse di studio

Ancora una volta, l'Amministrazione Comunale di Pieve Fissiraga ha deciso di rifinanziare per il quarto anno consecutivo tre borse di studio per favorire il diritto allo studio e premiare i ragazzi che hanno ottenuto i migliori risultati. Un impegno costante dell'Amministrazione, motivato dalla consapevolezza che la serietà e l'impegno che i giovani esprimono nello studio, siano le basi per costruire un futuro migliore a livello personale e sociale. In allegato la descrizione delle borse di studio, dei relativi premi le modalità di iscrizione.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Comune di Pieve_Borsa di Studio.pdf)Comune di Pieve_Borsa di Studio.pdf 1031 kB