Manutenzione verde oltre il confine di proprietà

Si segnala che il verde che si estende oltre il confine di proprietà crea pericolo, impedendo la visibilità sia pedonale che veicolare, e non ultimo imbrattando i marciapiede con foglie e ramaglie, rendendo precario il transito dei pedoni sullo stesso.
Si prega pertanto, ai sensi dell'art. 18 del Vigente Regolamento di Polizia Urbana nonché del Codice della Strada di effettuare regolare manutenzione del verde a confine con la strada pubblica. Si informa che la violazione del citato art. 18 è punita con il pagamento in denaro di una Sanzione Amministrativa pari alla somma in un minimo di euro 64,557 a un massimo di euro 309,874
Ovviamente resta sottintesa l'eventuale responsabilità verso terzi in caso di incidenti o quant'altro. Si comunica che tale manutenzione deve essere effettuata periodicamente per non creare disagio a chi percorre i marciapiede e la pubblica via.
Si resta a disposizione per qualsiasi chiarimento.